Thimbleweed Park (Android, iOS, Ps4, XboXOne, Switch, Windows)

Thimbleweed Park (Android, iOS, Ps4, XboXOne, Switch, Windows)

1 Dicembre, 2019 0 Di LadyBug

Thimbleweed Park è un’avventura grafica creata da Ron Gilbert e Gary Winnick nel 2017, grazie a una campagna di finanziamento collettivo sulla piattaforma Kickstarter.

Il gioco è ambientato nella cittadina di Thimbleweed Park, nel 1987 e inizia con un misterioso omicidio. Nel gioco controllerete vari personaggi, L’agente speciale Angela Ray, la giovane recluta Antonio Reyes, il programmatore di videogiochi Delores, il fantasma Franklin e il pagliaccio Ransome. Ognuno con la propria storia solo apparentemente scollegata dalle altre. Thimbleweed Park si presenta come una classica avventura grafica degli anni 90, da queste ultime eredita il sistema di controllo e l’interfaccia con i verbi e icone. D’altronde gli ideatori del gioco sono gli stessi che sul finire degli anni 80, crearono Maniac Mansion, quel capolavoro di The Secret of Monkey Island e l’interfaccia SCUMM, utilizzata da Lucasfilm/Lucasarts in quasi tutte le loro avventure grafiche.

Thimbleweed Park ha una splendida grafica in pixel art, una storia avvincente e ricca di colpi di scena, un’interfaccia grafica solida, collaudata da oltre venti anni di avventure grafiche,  e un sistema di controllo che calza a pennello con il touch screen di smartphone e tablet. Il gioco è parlato in inglese con i sottotitoli in varie lingue, italiano compreso.

Benvenuti a Thimbleweed Park. Popolazione: 80 pazzoidi.
Un hotel infestato, un circo abbandonato, una fabbrica di cuscini bruciata, un cadavere che perde pixel sotto il ponte, gabinetti a valvole… non hai mai visitato un posto simile, prima d’ora.
Cinque persone senza nulla in comune si trovano in questa città decadente e dimenticata. Ancora non lo sanno, ma sono tutte profondamente connesse tra di loro. E qualcuno o qualcosa le osserva.
Chi è l’agente Ray? Per chi lavora? Troverà ciò che le hanno chiesto?
Cosa sa l’agente junior Reyes dell’incendio di vent’anni fa alla vecchia fabbrica? Cosa nasconde?
Riuscirà il fantasma, Franklin, a parlare di nuovo con sua figlia?
Riuscirà Ransome il *bipputo* clown a diventare una persona decente?
…Delores, l’aspirante sviluppatrice di videogiochi, rinuncerà ai suoi sogni per stare con la sua famiglia?
E soprattutto: come mai tutti ignorano quel cadavere?
Dopo una lunga e strana notte a Thimbleweed Park, tutte queste domande avranno risposta, facendoti dubitare di tutto ciò che sai.
In una città come Thimbleweed Park, il cadavere è l’ultimo dei tuoi problemi.

Caratteristiche:
– Da Ron Gilbert e Gary Winnick, creatori di Monkey Island e Maniac Mansion.
– Un giallo neo-noir ambientato nel 1987.
– 5 personaggi giocabili che possono collaborare… o darsi sui nervi.
– Non è un simulatore di passeggiata!
– Enigmi appaganti, con una storia imprevedibile e memorabile.
– Un mondo vasto e bizzarro, da esplorare al ritmo che preferisci.
– Una risata ogni 2 minuti… garantita!*
– Modalità Casual e Difficile con un diverso livello di sfida.
– Parlato in inglese, con sottotitoli in inglese, tedesco, francese, italiano, russo e spagnolo.
*Non garantita.


ThimbleWeed Park è disponibile su Windows, MacOs, Linux, Nintendo Switch, Xbox One, Ps4, iOS e Android: