[Top] I Giochi di Calcio preferiti da GamesReplay.net

[Top] I Giochi di Calcio preferiti da GamesReplay.net

Ottobre 5, 2019 1 Di LadyBug

Il calcio è sicuramente lo sport più conosciuto, amato e seguito al mondo, ed è per questo motivo che fin dagli albori della storia videoludica, sono usciti centinaia di giochi, programmati più o meno bene, per ogni console o computer. Questa che vi proponiamo, è la lista dei titoli preferiti da noi di GamesReplay. Vi ricordiamo che questo elenco è puramente soggettivo, e non è una classifica. I titoli sono presentati in ordine alfabetico e non di preferenza. Se non trovate il vostro gioco preferito, forse a noi non è piaciuto, o magari non ci abbiamo ancora giocato, quindi per cortesia cercate di evitare eventuali polemiche. Detto questo ecco a voi…

I Giochi di Calcio preferiti da GamesReplay.net


Emlyn Hughes International Soccer (1988 – Commodore 64)
Pubblicato su Commodore64 nel 1988 da Audiogenic e successivamente convertito per i maggiori sistemi domestici dell’epoca, tra cui Zx Spectrum, Amstrad CPC, Commodore Amiga, Atari ST, . Il gioco prende ispirazione da “International Soccer” titolo prodotto da Commodore stessa e uscito 5 anni prima e unisce l’azione tipicamente arcade di quest’ultimo, con una parte interamente gestionale. Una vera novità per quei tempi. Emlyn Hughes International Soccer fu accolto molto calorosamente dal pubblico e dalla stampa specializzata dell’epoca, che lo considerarono come una delle simulazioni calcistiche più realistiche mai realizzate. Nel 2011 Emlyn Hughes è stato inserito nell’app “Elite Collection”, disponibile per iphone e ipad.

Sei un collezionista? Cerca Emlyn Hughes su Ebay o Amazon

 


FIFA Soccer ’96 (1995 – MSDOS)
Sviluppato da Extended Play Productions e pubblicato da Electronic Arts nel 1995, è il terzo capitolo della famosissima e omonima serie attualmente presente su Playstation4 e XboxOne, nonché il primo titolo della serie ad avere un motore grafico 3D (Virtual Stadium) e giocatori con i nomi reali. Fifa Soccer 96, venne prodotto per numerose piattaforme, tra cui MsDos, Sega Saturn, Sega Megadrive, Super Nintendo e Playstation. Il gioco venne accolto molto positivamente dal pubblico e dalla stampa specializzata con giudizi molto alti in quasi tutte le versioni. In special modo la versione Dos si aggiudicò un 100% su OGR del febbraio 1996, un 100% su High Score del gennaio 1996, e un 94% su Pc Games del dicembre 1995.

Sei un collezionista? Cerca Fifa Soccer su Ebay o Amazon

 


GOAL! (1993 – Commodore Amiga)
Creato da Dino Dini e pubblicato da Virgin Games nel 1993 su Commodore Amiga, Atari ST e MsDos, Goal! è il seguito spirituale di Kick Off 2 e rispetto a quest’ultimo, ha una grafica migliorata con sprite più grandi e meglio animati, due tipologie di visuali, differenti inquadrature di gioco, un editor di squadre potenziato e un’intelligenza artificiale molto più evoluta. Goal! venne accolto molto calorosamente dagli utenti e la stampa specializzata lo premiò con giudizi di tutto rispetto, tra cui un 93% su CU Amiga, 92% su Amiga Force, 93% su Computer+Videogiochi, 940 su K, 93% su Amiga Computing e un 9,5 su Amiga Down Under.

Sei un collezionista? Cerca Kick Off su Ebay o Amazon

 


Kick Off 2 (1990 – Commodore Amiga)
Sviluppato da Dino Dini e Steve Screech e pubblicato da Anco a partire dal 1990 per i maggiori sistemi dell’epoca, è il secondo capitolo della serie cominciata nel 1989 con Kick Off. Come nel predecessore, anche in questo caso, l’azione è mostrata dall’alto con lo scorrimento multidirezionale del campo e una minimappa in sovraimpressione. Potrete disputare vari tipi di tornei, partite singole o di allenamento. Potrete giocare in single player o in multiplayer fino a quattro giocatori, come avversari o nella stessa squadra. Avrete diverse tipologie di campi da calcio, ognuno con le sue caratteristiche, maglie, squadre e tattiche personalizzate, replay salvabili, tiri a effetto e molto altro. Kick Off 2 fagocitò un numero impressionante di premi e recensioni con giudizi globali altissimi, tra cui un 98% su Joystick, un 98% su Génération4, un 96% su TheOne, un 95% su CVG, un 94% su Amiga Format, un 94% su Zzap! e un 930 su ACE. Fu considerato per anni il miglior gioco di calcio per il 16bit Commodore, fino all’arrivo di un certo Sensible Soccer, ma questa è un’altra storia.

Sei un collezionista? Cerca Kick Off su Ebay o Amazon

 


Microprose Soccer (1988 – Commodore 64)
Simulazione calcistica con visuale TopDown realizzata da Sensible Software e pubblicata da Microprose nel 1988. Potrete giocare incontri classici di 11 giocatori o partite di calcetto a 6 giocatori. Potrete disputare amichevoli, tornei e campionati. Microprose Soccer ottenne un ottimo successo di critica e pubblico, aggiudicandosi un 95% su Zzap! numero 30 e un 915/1000 su K del febbraio 1989. E’ considerato uno dei giochi di calcio più belli mai usciti sull’ 8bit di casa Commodore.

Sei un collezionista? Cerca Microprose Soccer su Ebay o Amazon

 


Player Manager (1990 – Commodore Amiga)
Realizzato da Dino Dini e pubblicato dalla Anco nel 1990, Player Manager uscì su Commodore Amiga, Ms-Dos e Atari ST. Il giocatore avrà il compito di portare al successo la propria squadra, partecipando ai vari campionati. Avrete la possibilità di gestire tutto, partecipare al calcio mercato, soddisfare i dirigenti, scegliere i giocatori, allenarli, decidere le tattiche di gioco etc. Quando sarà la vostra squadra a giocare potrete scegliere se scendere in campo direttamente voi con il joypad in mano, oppure lasciare che sia la CPU a fare tutto e limitarvi ad assistere alla partita come se la trasmettessero in tv. Quando uscì, Player Manager venne accolto calorosamente da pubblico e critica, tanto da essere considerato uno dei migliori esponenti del genere calcistico dell’era 16bit. Nel 2013 la community “Kick Off World Team” ha realizzato un remake di Player Manager utilizzando gli artwork originali del gioco forniti da Steve Screech in persona. Il gioco, attualmente arrivato all’edizione 2016, è disponibile per sistemi mobile (android, ios), windows, linux e mac.

Sei un collezionista? Cerca Player Manager su Ebay o Amazon

 


Pro Evolution Soccer (2001 – Sony Playstation)
Evoluzione della serie International Superstar Soccer prodotto e pubblicato su Nintendo Super Famicom nel 1994 da Konami, Pro Evolution Soccer, conosciuto anche come PES, permette di giocare con oltre ottanta squadre nazionali, internazionali e club. Quando uscì nel lontano 2001, Pes venne osannato da tutti, e molti gridarono al miracolo. Non si era mai vista una simulazione calcistica di quel livello, animazioni fluide e veloci, intelligenza artificiale perfettamente ottimizzata, gameplay impeccabile e grazie alle tonnellate di opzioni e modalità di gioco, una longevità mai vista. Per molti rappresenta tuttora, la simulazione calcistica più bella mai uscita sulla prima playstation. Negli anni vennero prodotti altri capitoli, rivaleggiando con la serie FIFA Soccer di Electronic Arts. Attualmente è disponibile Pes2020 su Ps4, Xbox One e Windows.

Sei un collezionista? Cerca Pro Evolution Soccer su Ebay o Amazon

 


Sensible World of Soccer (1994 – Commodore Amiga)
Noto anche come SWOS è stato realizzato da Sensible Software e pubblicato da Renegade nel 1994 su Commodore Amiga e MSDOS. E’ il seguito ufficiale di Sensible Soccer ed è tra i giochi di calcio più conosciuti e amati. In questo secondo capitolo, oltre alla parte giocata, venne inserita una parte manageriale che permetteva di creare campionati e coppe. La sua modalità carriera occupava un arco temporale di venti anni e rese Sensible World of Soccer tra i più famosi e desiderati dell’epoca. Nel 12 marzo 2007 un articolo del New York Times riportava che SWOS era incluso nella lista dei dieci più importanti videogiochi di tutti i tempi, lista compilata dal professore Henry Lowood della Stanford University e altri quattro membri della commissione. Esistono tuttora gruppi di appassionati in tutto il mondo che ogni anno organizzano tornei e campionati di Sensible World of Soccer. Qualche anno fa la community chiamata “SWOS United” ha aggiornato Sensible World of Soccer all’anno calcistico 2016/2017. Il gioco è disponibile per Windows, Linux, Mac. Attualmente è in fase di sviluppo l’edizione 2020.

Sei un collezionista? Cerca Sensible World of Soccer su Ebay o Amazon

 


Soccer Brawl (1992 – SNK Neo Geo)
Sviluppato e pubblicato nel 1992 per i sistemi Neo Geo dalla SNK, Soccer Brawl è un classico soccer game ambientato nel futuro con i calciatori sostituiti da androidi nerboruti che si danno battaglia a suon di colpi speciali e poderosi tiri a effetto in grado di far volare e danneggiare gli avversari. Il Neo Geo, considerata all’epoca una delle console più potenti mai create, incantò tutti gli appassionati di calcio, con un gioco pompatissimo, giocabile e divertente che per molti mesi, dominò le sale giochi di mezzo mondo. Per quanto la stampa specializzata fosse un po’ confusa all’epoca, con giudizi un po’ contrastanti che andavano dal “figata pazzesca, da avere assolutamente” a “un gioco interessante, realizzato in modo pessimo”, c’è da dire che comunque Soccer Brawl fu un gioco piuttosto innovativo e sicuramente amato da molti frequentatori di Sale Arcade, compresi noi di GamesReplay. Al momento la cartuccia per Neo Geo è stimata intorno alle trecento euro. Soccer Brawl è disponibile anche sulle console di nuova generazione, grazie alla società ACA che lo distribuisce insieme ad altri titoli Neo Geo, nei vari eshop di Sony Playstation 4, Microsoft XboxOne e Nintendo Switch.

Sei un collezionista? Cerca Soccer Brawl su Ebay o Amazon

 


The Manager (1991 – Commodore Amiga)
Simulazione manageriale calcistica realizzata da Software2000 e pubblicata nel 1992 su Amiga, Atari ST e Pc da Us Gold. Nel gioco dovrete guidare una squadra di calcio coprendone contemporaneamente il ruolo di presidente e allenatore. Partirete dalla serie C e dovrete allenare la squadra, acquistare o vendere giocatori, disputare partite e magari vincere. Lo scopo del gioco è portare la vostra squadra in serie A e partecipare alle varie coppe europee. Anche se questo gioco è manageriale e non di stampo arcade come gli altri, abbiamo deciso di metterlo ugualmente. E’ sicuramente uno dei titoli più amati e giocati dai giocatori dell’epoca che potevano improvvisarsi manager e passare interi mesi ad allenare e curare la loro squadra creata da zero. Se avete avuto la fortuna di giocarci, saprete sicuramente di cosa stiamo parlando e non serve aggiungere altro.

Sei un collezionista? Cerca The Manager su Ebay o Amazon